Il sistema "intestino". Disbiosi ed eubiosi tra microbiota e benessere

Convegno
Auditorium - Synlab CAM Polidiagnostico

Lunedì 4 giugno 2018 alle ore 19.45 presso l'Auditorium Synlab CAM Polidiagnostico di Monza, si è tenuto il convegno dal titolo: "Il sistema "intestino". Disbiosi ed eubiosi tra microbiota e benessere".

Se il ruolo dell’intestino come modulatore di salute e benessere per l’intero organismo è stato riconosciuto fin dagli albori della scienza medica, oggi, disciplineemergenti come la Microbiomica e la Metabolomica provano, attraverso indagini estremamente sofisticate, l’importanza cruciale dell’ambiente intestinale quale regolatore di salute e malattia. Sono 100 trilioni i batteri che risiedono nel nostro intestino: 1.000.000 di miliardi e cioè 10 volte il numero delle cellule umane presenti nel nostro organismo. Questa enorme quantità si accompagna a una incredibile diversificazione, visto che questi batteri appartengono a oltre 1.000 diverse specie microbiche, il cui genoma è pari a oltre 3 milioni di geni, cioè circa 100 volte quelli umani. La colonizzazione del tratto intestinale da parte dei batteri inizia prima ancora della nascita e dipende dalla tipologia del parto e dell’allattamento, dalle condizioni ambientali, sociali e alimentari. Tutti parametri che concorrono alla determinazione della composizione del microbiota intestinale, unico e caratteristico per ogni individuo. In questo grande, delicato e personalizzato ecosistema, in cui convivono cellule umane e batteri, questi ultimi in un certo senso controllano il nostro organismo, funzionando come elementi essenziali per la nostra vita e nel corso di terapie e cure. Dallo sviluppo del cervello fetale ai disturbi dell’umore, dalle patologie metaboliche a quelle epatiche, all’interferenza con l’efficacia di alcuni farmaci: l’equilibrio (eubiosi) o lo squilibrio (disbiosi) tra microbiota e ospite influenza a 360° la nostra salute. Risulta quindi fondamentale il corretto bilanciamento tra i batteri della flora intestinale, che si distinguono in potenzialmente tossici, batteri utili ma che possono diventare pericolosi in particolari condizioni e batteri ad azione protettiva. Quando questo equilibrio viene meno, si instaura una condizione che è definita di “disbiosi”. Tra le cause più comuni di tale stato, vi sono lo stile alimentare, lo stress psico-fisico, i farmaci, l’età, l’infiammazione, oltre, naturalmente,a condizioni patologiche specifiche del tratto gastrointestinale.

Programma e Relatori:

Benvenuto e apertura dei lavori
Alberto Angelini
Direttore Sanitario Synlab CAM Monza
Carlo Maria Teruzzi
Presidente OMCeO Ordine Medici Chirurghi e Odontoiatri Monza e Brianza

Moderazione e introduzione
Maurizio G. Biraghi
Specialista in Oncologia.
Medicina Naturale, Omeopatia Synlab CAM Monza

Identikit dei “piccoli ospiti”: nuovi test per l’analisi del sistema intestino
Roberto Colombo

Responsabile Medico Area Wellness Laboratori Synlab Italia


Cibo per i batteri, batteri per il cibo: le corrette strategie alimentari per il mantenimento del benessere intestinale
Silvia Briganti

Specialista in Scienza della Alimentazione Synlab CAM Monza


Intestino: il più complesso ecosistema del pianeta Terra
Cristina Hervoso

Specialista in Gastroenterologia Synlab CAM Monza


Dibattito aperto e conclusioni


Seguirà rinfresco

Modalità di partecipazione

La partecipazione è libera e gratuita previa iscrizione alla Segreteria Organizzativa:
sig.ra Sara Casati tel. 039 2397.450 - e-mail: sara.casati@synlab.it

Documenti correlati
Leaflet Scarica
Presentazione Dr.ssa Briganti Scarica
Presentazione Dr.ssa Hervoso Scarica
Presentazione Dr. Colombo Scarica