Attività motoria e benessere psicofisico

Convegno - Fisiatria, Fisioterapia, Ortopedia e Traumatologia
Auditorium CAM Monza v.le Elvezia

Giovedì 30 gennaio 2014, dalle ore 19.00 alle ore 21.30, presso l'auditorium CAM di viale Elvezia angolo via Martiri delle Foibe 1 a Monza si è tenuto l'incontro sul tema "Attività motoria e benessere psicofisico".

L'attività fisica è un elemento chiave per uno stile di vita salutare e, se svolta regolarmente, non solo “aggiunge anni alla nostra vita” ma anche “vita ai nostri anni”.
Da sempre le è stato attribuito uno spazio importante nella quotidianità del singolo e della collettività. Fin dall'antichità l'uomo ha dedicato molto del suo tempo a forme di attività motorie quali addestramento militare, giochi, tornei e danze, in cui corpo e movimento assumevano un ruolo fondamentale. La consapevolezza che l'attività fisica, se praticata regolarmente, non solo favorisce la migliore funzionalità degli apparati del nostro corpo, ma incide in termini bio-psico-sociali sulla qualità della vita, sullo stato di salute e sul benessere globale della persona, appartiene però all'epoca moderna. Al contrario, la sedentarietà è considerata, sulla base di studi e ricerche internazionali, come un rilevante fattore di rischio per l'insorgenza di patologie importanti e per la conseguente incidenza sui livelli di mortalità della popolazione adulta. Da questi presupposti è nata l’esigenza di far incontrare specialisti del settore che, facendo leva sulla loro esperienza clinica, si confrontino sulla validità scientifica delle proposte terapeutiche. Il Convegno, dedicato ai medici specialisti, ai fisioterapisti, ai medici di base e a tutte le persone interessate a migliorare la qualità della vita, si inserisce tra le iniziative che il CAM dedica alla formazione professionale e all’approfondimento scientifico per il pubblico, mirate a costruire una diffusa “Cultura della Salute”.
In chiusura, la testimonianza di Andrea Villa, appena rientrato dal Costa Rica, dove ha partecipato con altri tre atleti al campionato mondiale di "Gara Avventura", uno sport estremo che tocca orienteering, bici, corsa, nuoto, rafting e kayak. Introduce il Direttore del quotidiano online MBNews Matteo Speziali.


Relatori:

Maurizio Alieri
Fisioterapia, CAM Centro Analisi Monza S.p.A.
Valeria Campanella
Specialista in Reumatologia, CAM Centro Analisi Monza S.p.A.
Ferruccio Cavanna
Responsabile Scientifico, Ricerca e Sviluppo, CAM Centro Analisi Monza S.p.A.
Franco Combi
Dirigente area medica FC Internazionale - Milano
Feliciantonio Di Domenica
Specialista in Ortopedia, Traumatologia, Fisiatria, Responsabile Sanitario di Fisioterapia, CAM Centro Analisi Monza S.p.A.
Andrea Molteni
Fisioterapia, CAM Centro Analisi Monza S.p.A.
Matteo Speziali
Direttore del quotidiano online MBNews
Andrea Villa
Atleta professionista
Roberto Volpi
Fisioterapia, CAM Centro Analisi Monza S.p.A.

Programma:

Moderatori: F. Combi, F. Di Domenica

  • Movimento e rigidità articolare - F. Di Domenica - R. Volpi
  • Fasi della patologia degenerativa e movimento - V. Campanella
  • L’attività sportiva può essere dannosa? - F. Combi
  • Dieta e Fitness - F. Cavanna - A. Molteni
  • Programmi di riequilibrio e benessere muscolo-scheletrico - M. Alieri - A. Molteni
  • Attività estrema: l'Adventure Race - M. Speziali - A. Villa


Seguirà rinfresco

Modalità di partecipazione

La partecipazione all'evento è gratuita, ma è obbligatorio confermare la propria presenza alla Segreteria Organizzativa:
Sig.ra Sara Casati tel. 039 2397.450

Documenti correlati
Programma Scarica
Programma di riequilibrio benessere muscolo-scheletrico - Maurizio Alieri-Andrea Molteni Scarica
Fasi della patologia degenerativa e movimento - Dr.ssa Valeria Campanella Scarica
Dieta e Fitness - Dr. Ferruccio Cavanna-Andrea Molteni Scarica
Attività Motoria e Benessere Psicofisico - Roberto Volpi Scarica