Dalle neuroscienze alla realtà quotidiana: come contrastare l'invecchiamento cerebrale

Convegno
Sporting Club Milano 2 Via F.lli Cervi - Milano 2 (Segrate)

Giovedì 29 marzo 2012, dalle ore 19.30 alle ore 21.15, presso lo Sporting Club Milano 2 Via F.lli Cervi - Milano 2 (Segrate) si è tenuto l'incontro "Dalle Neuroscienze alla realtà quotidiana: come contrastare l’invecchiamento cerebrale".

Il dogma secolare che vedeva il cervello come organo perenne, fatto di cellule che se distrutte non potevano essere sostituite è stato platealmente smentito dalle scoperte recenti delle Neuroscienze.
Il cervello si trasforma e si ricrea.
Che cosa è alla base di tale plasticità? ed in generale, che cosa permette la sopravvivenza del cervello e delle sue preziose funzioni con l’avanzare degli anni?
Poche certezze, molti dati confondenti che nascono anche dalla difficoltà di disporre di un modello animale che rispecchi fedelmente ciò che avviene nell’uomo.
Qualcosa però sappiamo. Le neuroscienze ci insegnano, per esempio, che alcune abitudini di vita sono associate ad un migliore “benessere” cerebrale, tra queste l’attività fisica, una corretta alimentazione, ma soprattutto l’arricchimento ambientale fatto di stimoli e sollecitazioni.
Il cervello cambia, è in grado di riorganizzarsi, di creare nuovi network, di sopperire a deficit funzionali, agli stessi meccanismi di invecchiamento, ma solo se il suo “motore” è in funzione. Solo se il pensiero c’è.
Un‘attività intellettiva che sa stupirsi della quotidianità, metabolizzare gli stimoli del reale per creare sogni “raggiungibili” è il motore che sostiene il nostro cervello, che lo difende dall’usura degli anni.
Durante questo evento divulgativo-scientifico un neurologo ed uno psicologo si confronteranno per rileggere in modo critico i risultati ultimi forniti dalle Neuroscienze in merito all’invecchiamento cerebrale.
In un ambizioso tentativo di fornire alcuni suggerimenti per salvaguardare il nostro più prezioso organo dall’usura del tempo, si susseguiranno momenti di informazione scientifica a esempi pratici di “plasticità” cerebrale.

Relatori:

Maurizio G. Biraghi
Coordinatore Comitato Scientifico CAM
Maira Gironi
Specialista Neurologo, PhD Neurobiologia Fondazione Don Gnocchi, CAM
Davide Nahum
Psicologo, Psicoterapeuta esperto in Brain Fitness
 

Programma:
 

  • Introduzione e Moderazione - M. G. Biraghi
  • Mente e Cuore, Anima e Corpo: Interazioni e integrazioni - M. G. Biraghi
  • L’invecchiamento cerebrale e le strategie per contrastarlo - M. Gironi
  • Il potenziamento cognitivo: dalla teoria alla pratica. Dimostrazione pratica sulle potenzialità plastiche del cervello - D. Nahum
Documenti correlati
Programma Scarica
L’invecchiamento cerebrale e le strategie per contrastarlo - Dr.ssa Maira Gironi Scarica
Il potenziamento cognitivo, dalla teoria alla pratica - Dr. Davide Nahum Scarica