Giornata mondiale della tiroide: prevenire è meglio che curare

Evento - Endocrinologia
CAM Monza v.le Elvezia

Giovedì 23 maggio 2013, presso il Polidiagnostico CAM di viale Elvezia a Monza si terrà uno screening ecografico gratuito sulle patologie tiroidee.

Le malattie della tiroide sono di frequente riscontro nella popolazione generale, con una forte predilezione per il genere femminile, e possono colpire tutte le età, compresa l’età fetale e neonatale.
L’ipotiroidismo può essere riscontrato nell’8-10 % della popolazione generale, ma oltre i 75 anni può colpire 1 su 5 donne. Resta spesso non diagnosticato perché lieve e si manifesta con sintomi sfumati e clinicamente non rilevanti.
L’ipertiroidismo clinicamente manifesto colpisce invece il 2-3% della popolazione generale, ma la prevalenza delle forme più lievi raggiunge il 5-6%, specie nelle fasce di età più avanzate. Sia l’ipertiroidismo che l’ipotiroidismo, una volta diagnosticati, possono essere curati con relativa facilità.
Spesso, poi, si riscontrano noduli asintomatici, di dimensioni anche molto piccole (inferiori al centimetro), con una frequenza che aumenta progressivamente con l’età e pone il problema di una possibile presenza di tumore della tiroide. Fortunatamente, i tumori maligni della tiroide sono rari (circa l’1% di tutti i noduli tiroidei) e sono suscettibili di terapie efficaci nella maggior parte dei casi.

Con uno screening universale si rischia di creare inutili preoccupazioni per cui le società scientifiche endocrinologiche mondiali raccomandano un utilizzo mirato e non su larga scala dell’esame ecografico della tiroide. Se la patologia tiroidea è diagnosticata nella fase iniziale non presenta difficoltà di cura.
Lo screening ecografico tiroideo si rivolge soprattutto a persone i cui familiari sono affetti da patologie tiroidee, essendovi una forte componente familiare nella malattia.

Il CAM, per il secondo anno, ha aderito alla “Giornata Mondiale della Tiroide”, offrendo una giornata di screening ecografico gratuito operato dalla Specialista Endocrinologa dr.ssa Chiara Carzaniga presso la sede di viale Elvezia a Monza.

Modalità di partecipazione

Per poterne usufruire è necessaria la prenotazione: telefonare dal lunedì al venerdì dalle ore 11:00 alle ore 14:00 al numero 039 2397.1 (interno 1).

Documenti correlati
Volantino Scarica