La demenza: una malattia della modernità

Convegno - Neurologia
CAM Monza v.le Brianza 21

Mercoledì 29 marzo 2005, dalle ore 19.45 alle ore 21.00, presso il Polidiagnostico Cam di viale Brianza 21 Monza, si è tenuto l'incontro "La demenza: una malattia della modernità"

Le demenze rappresentano per i sistemi sanitari una delle sfide più importanti di questi ultimi anni. I soggetti affetti da malattia di Alzheimer sono circa il 5% degli ultra sessantacinquenni, ma la prevalenza si avvicina al 30-40% nelle persone con più di 80 anni.
Questi numeri da soli possono indicare le dimensioni di un problema che valica i confini sanitari per acquistare ampia rilevanza sociale. Il fenomeno demenza rappresenta quindi per la società nel suo complesso, una questione altamente critica, a cui gli addetti stanno offrendo risposte di grande responsabilità. Oggi molte regioni offrono, infatti, piani organizzativi concreti, schemi di cura adeguati ed articolati, sottraendo il paziente affetto da demenza e la sua famiglia al silenzio della sofferenza a cui erano relegati fino a qualche decennio fa. Sulla base delle conoscenze attuali non è ancora possibile intravedere quando si riuscirà a prevenire e a curare efficacemente questa malattia. La ricerca ha però fatto progressi notevoli ed è già in grado di offrire proposte terapeutiche che modificano – seppure limitatamente – la storia naturale della malattia, o comunque stanno offrendo un significativo miglioramento della qualità della vita agli ammalati e alle loro famiglie.

Relatori:


Dr. Vittorio Crespi
Direttore Unità Operativa di Neurologia, Ospedale Civile di Vimercate, Specialista Neurologo CAM
Dr.ssa Maira Gironi
Consulente di Ricerca Neurologica, Fond. Don C. Gnocchi, IRCCS, Milano, Specialista Neurologo CAM
Dr.ssa Margherita Alberoni
Dirigente di I° Livello, Unità Operativa di Neurologia, Fond. Don C. Gnocchi, IRCCS, Milano
Dr.ssa Alessandra Pini
Consulente Psicologo, Fond. Don C. Gnocchi, IRCCS, Milano, Specialista Psicologo CAM
Prof. Marco Trabucchi
Gruppo di Ricerca Geriatrica di Brescia

Programma:


Moderatore: Dr. Vittorio Crespi

  • Le Demenze: aspetti clinici ed epidemiologici - Dr.ssa Maira Gironi
  • Disturbi soggettivi di memoria o predemenze? - Dr.ssa Margherita Alberoni
  • La valutazione neuropsicologica nei disturbi di memoria - Dr.ssa Alessandra Pini
  • Le Demenze: la sfida dell’assistenza - Prof. Marco Trabucchi
Documenti correlati
Programma Scarica
La valutazione neuropsicologica nei disturbi di memoria a cura della Dr.ssa Pini Scarica