L'ictus cerebrale: una sfida per la medicina del terzo millennio

Convegno - Neurologia
CAM Monza v.le Brianza 21

Giovedì 27 novembre 2008, alle ore 19.45, presso il Cam di viale Brianza 21 Monza, si è tenuto l'incontro "L'ictus cerebrale: una sfida per la medicina del terzo millennio".

L’ictus cerebrale rappresenta la terza causa di morte e laprima causa di disabilità nei paesi del mondo occidentale.
L’entità del fenomeno è aggravata dall’aumento dell’età media della popolazione, perché l’ictus ricorre più spesso nell’età avanzata.
Negli ultimi decenni sono stati fatti grandi progressi nella prevenzione delle malattie cerebrovascolari, con l’individuazione e il trattamento di una serie di fattori di rischio. Solo più recentemente si sono verificati progressi nella gestione della fase acuta dell’ictus, con l’introduzione della fibrinolisi precoce e con la possibilità di ricovero dei malati in strutture specializzate come le stroke unit.
In primo piano si pone sempre la rapidità dell’intervento diagnostico - terapeutico, esteso anche agli attacchi ischemici transitori come premonitori di ictus completo.
L’incontro vuole abbinare ad un approfondimento su questi temi di attualità una testimonianza diretta di malattia, quella del Prof. Bonadonna, Oncologo di fama mondiale, che ha vissuto l’esperienza di un ictus nella duplice condizione di paziente e di medico.

Relatori:

Dr. Maurizio Biraghi
Specialista in Oncologia, Specialista CAM Centro Analisi Monza
Prof. Gianni Bonadonna
Specialista in Oncologia, Fondazione Michelangelo - Istituto dei Tumori - Milano
Dr. Vittorio Crespi
Direttore Unità Operativa di Neurologia, Ospedale Civile di Vimercate, Specialista CAM Centro Analisi Monza
Prof. Carlo Ferrarese
Direttore Clinica Neurologica, Azienda Ospedaliera San Gerardo - Monza
Dr. Piero Luigi Montrasio
Specialista in Medicina Interna, Specialista CAM Centro Analisi Monza
Dr. Giangiacomo Schiavi
Giornalista - Corriere della Sera - Milano

Programma:

Moderatori: Dr. M. Biraghi - Dr. P. L. Montrasio

  • Coraggio, ricominciamo. Tornare alla vita dopo un ictus: un medico racconta - Prof. G. Bonadonna - Dr. G. Schiavi

Moderatore: Dr. V. Crespi

  • Le nuove terapie dell’ictus: neuroprotezione e fibrinolisi - Prof. C. Ferrarese
  • Attacco ischemico transitorio: un’emergenza medica - Dr. V. Crespi
Documenti correlati
Programma Scarica