Screening gratuito per la prevenzione delle patologie tiroidee

Evento - Endocrinologia
CAM Monza v.le Elvezia

In occasione della Settimana Mondiale della Tiroide 2014, dal prossimo 19 maggio il CAM di Monza ha organizzato, per il terzo anno consecutivo, un’occasione di prevenzione gratuita a scopo di screening e prevenzione delle patologie tiroidee dedicata ai soggetti asintomatici.

Le malattie della tiroide sono di frequente riscontro nella popolazione generale, con una forte predilezione per il genere femminile, e possono colpire tutte le età, compresa l’età fetale e neonatale. In Italia 1 persona su 5 ha problemi tiroidei. Tra questi, il gozzo colpisce oltre 6 milioni di individui (cioè il 10% della popolazione italiana). Spesso, poi, si riscontrano noduli asintomatici, di dimensioni anche molto piccole (inferiori al centimetro), con una frequenza che aumenta progressivamente con l’età e pone il problema di una possibile presenza di tumore della tiroide. Fortunatamente, i tumori maligni della tiroide sono rari (circa l’1% di tutti i noduli tiroidei) e sono suscettibili di terapie efficaci nella maggior parte dei casi. Se la patologia tiroidea è diagnosticata nella fase iniziale, infatti, non presenta difficoltà di cura.

Prevenire è sempre la migliore azione per tutelare la propria salute ed evitare il degenerare di patologie latenti in forme più gravi. Proprio per questo motivo, il CAM mira a facilitare l'accesso alla prevenzione dei propri pazienti attraverso molteplici iniziative organizzate nel corso dell’anno.

Dal 19 maggio e per la durata di un mese, i pazienti asintomatici identificati dagli specialisti della struttura come idonei allo screening, hanno la possibilità di sottoporsi a un accertamento gratuito eseguito dalla Specialista Endocrinologa dr.ssa Chiara Carzaniga presso la sede di viale Elvezia a Monza.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il CAM al numero 039 2397.237 dal lunedì al venerdì dalle ore 13 alle ore 15.