L'Agopuntura in Menopausa

Novità

La Medicina tradizionale cinese mette in relazione la pubertà, la comparsa del ciclo mestruale, il suo mantenimento, la fertilità e poi la menopausa con due meridiani di agopuntura. Su questa base, il medico agopuntore può agire sul ciclo mestruale irregolare, ottimizzare le caratteristiche del flusso, sostenere la fertilità e accompagnare durante la menopausa la fisiologica e graduale scomparsa, mitigando i sintomi tipici della fase climaterica.

Infatti, l’agopuntura può diminuire rapidamente l’intensità e la frequenza delle fastidiose vampate, ma può anche intervenire nel risolvere l’insonnia che è frequentemente presente. Risulta molto efficace per trattare le alterazioni dell’umore, che siano irritabilità oppure tendenza alla depressione o più semplicemente instabilità emotiva, perché armonizza il corretto fluire del Qi (energia) e ristabilisce l’equilibrio.

Non è ancora completamente chiarito come l’agopuntura agisca, ma sembra che possa contrastare la diminuzione di estrogeni e sicuramente aumentare il livello di endorfine circolanti, motivo che spiega lo stato di benessere riferito dalle Pazienti dopo una seduta di agopuntura.

Importante è anche seguire una corretta alimentazione, evitando cibi piccanti e riscaldanti come alcune spezie o cibi amari e caldi come il caffè. Consigliabili invece l’avena e il thè matcha.

Le nostre pazienti non devono mai scordare l’importanza di una regolare attività fisica, che deve piacere perché deve servire a trovare e mantenere un equilibrio energetico generale.

Non dobbiamo mai dimenticarci che in Medicina tradizionale cinese la menopausa è considerata un meccanismo fisiologico di autoprotezione, uno sforzo naturale dell’organismo per rallentare il processo d’invecchiamento: è una seconda primavera, una rinascita, una stagione nella quale la donna può usare tutte le proprie risorse per sé stessa e per le proprie necessità in libertà e serenità.

Il medico agopuntore può accompagnare la donna in questo percorso senza effetti collaterali verso una riscoperta dei ritmi naturali del corpo.

Per informazioni e prenotazioni: 039 2397.480 oppure fisioterapia.monza@synlab.it