Durante l’emergenza sanitaria da COVID-19, il Polidiagnostico Cam di Monza garantisce a pazienti e dipendenti un accesso e una permanenza sicura nei propri ambienti. Scopri le misure precauzionali, le modalità di accesso e di prenotazione.

Terapia Laser Green Light, da oggi presso Synlab CAM di Monza

Terapia Laser Green Light, da oggi presso Synlab CAM di Monza

Oltre agli interventi non chirurgici per curare l’ipertrofia prostatica benigna, da oggi è disponibile presso il reparto di Day surgery del Polidiagnostico Synlab CAM la Terapia Laser Green Light, un trattamento chirurgico poco invasivo d’avanguardia.

L’Ipertrofia e iperplasia prostatica benigna (IPB) è una patologia che comporta vari disturbi tra cui flusso urinario debole, difficoltà a urinare, incompleto svuotamento della vescica, bisogno frequente di urinare, 2 o più alzate notturne che disturbano il sonno.

Questa condizione è un fenomeno naturale legato all’invecchiamento e interessa già il 10% di uomini intorno ai 40 anni, per arrivare a quasi l’80% negli uomini sopra i 70.

Seppur benigna, è bene non trascurare questa patologia, che potrebbe portare a gravi complicanze nel tempo.
Oggi l’offerta di cura è molto varia, in base all’esperienza dell’Urologo e alla possibilità di disporre di alcune innovative tecnologie.

La terapia Laser Green Light
Tra i trattamenti chirurgici disponibili, spicca una nuova straordinaria tecnologia laser: il “Green Light Laser” (laser a luce verde).

L’energia Laser consente di vaporizzare e far letteralmente “scomparire” il tessuto prostatico che ostruisce l’uretra, ripristinando rapidamente il flusso urinario naturale e consentendo il ritorno del paziente alla propria attività quotidiana in pochi giorni.

Presso il reparto di Day Surgery del Polidiagnostico Synlab CAM Monza, questa metodica è utilizzata dal dr. Francesco Franzoso, riconosciuto esperto con al suo attivo più di 300 procedure dal 2018, che lo pongono ai vertici della casistica lombarda nell’utilizzo di questa tecnologia.

Il trattamento è poco invasivo: i pazienti vengono operati il giorno stesso del ricovero e dimessi il giorno seguente.

Vantaggi

  • Riduzione del tempo di cateterismo uretrale a 24 ore per il 95 % dei pazienti
  • Riduzione del tempo di ricovero a 24 – 48 ore
  • Modesti sintomi irritativi peri-operatori
  • Assenza di perdite ematiche, quindi nessuna trasfusione di sangue
  • Tornare alle proprie attività quotidiane in tempo brevissimo
  • Possibilità di operare pazienti con maggior sicurezza, anche se in trattamento farmacologico antiaggregante, o anti-coagulante a causa delle sempre più frequenti patologie associate cardio-vascolari o neurologiche.

Per maggiori informazioni e prenotazioni consulta Trattamento Chirurgico dell’ipertrofia prostatica

 

Condividi

Cogli le ultime opportunità di salute!

Iscriviti alla newsletter e ricevi direttamente sulla tue e-mail le ultime news in anteprima

Copyright © 2021 Synlab Italia Srl a socio unico | Soggetta a Direzione e Coordinamento di SYNLAB AG.

Iscrizione alla Camera di Commercio di Monza - Capitale sociale € 550.000,80 int.vers. - N° REA 1865893 - P.Iva e Cod. Fisc. 00577680176

Direttore Sanitario: Dr. Alberto Angelini