Quale ruolo della medicina complementare nella neurologia di oggi

Convegno - Neurologia - Corso ECM
Auditorium CAM Monza v.le Elvezia Dedicato a: MEDICO DI BASE, BIOLOGO, ENDOCRINOLOGO, FARMACISTA, GERIATRA, NEUROLOGO, PSICOLOGO, PEDIATRA

Mercoledì 5 febbraio 2014, dalle ore 14.00 alle ore 21.30, presso l'auditorium CAM di viale Elvezia angolo via Martiri delle Foibe 1 a Monza si è tenuto il corso ECM sul tema "Quale ruolo della medicina complementare nella neurologia di oggi".

Il consumo di nutraceutici, integratori, derivati omeopatici ha presentato una crescita esponenziale negli ultimi anni.
Un’indagine condotta da Federsalus stima che il mercato dei soli integratori abbia sviluppato un valore di 7.5 miliardi di euro.
L’Italia risulta essere il primo paese in Europa nella vendita di integratori e vitamine. Fino a 3 italiani su 4, infatti, affermano di aver fatto ricorso ad integratori o vitamine durante i 12 mesi scorsi.
Alla terapia “alternativa”, identificando in questa categoria la fitoterapia, l’omeopatia, l’agopuntura, si ricorre in alcune situazioni per colmare i vuoti terapeutici lasciati dalla medicina tradizionale. Purtroppo, in molti altri casi, invece, la medicina naturale nasce dove muore il dialogo tra medico e paziente.
La medicina non convenzionale diventa quindi l'espressione della carenza di quel rapporto empatico che potrebbe invece essere strumento di salute per tutti.
 Uno studio condotto qualche anno fa nell’ambito della Sclerosi Multipla, ha documentato che più dell’ 80% dei pazienti aveva utilizzato almeno in una occasione un rimedio di medicina naturale.
Pur avendo in alcuni casi avvertito un soggettivo miglioramento, soltanto il 48 % di questi pazienti riportava tale esperienza al proprio medico di base, temendone un giudizio negativo.
Su cosa si basa questa “cattiva” popolarità di cui gode la medicina alternativa negli ambiti scientifici tradizionali?
In primis vi è il gap tra premesse biologiche di preparati naturali, spesso valide e promettenti e risultati clinici non sempre altrettanto entusiasmanti. Inoltre, la metodologia degli studi è spesso difettosa, scarsamente riproducibili i dati, rari gli studi clinici randomizzati in doppio cieco.
Questi mancati presupposti scientifici hanno creato negli anni una insanabile contrapposizione tra rimedi naturali e non. Ma in realtà, l’errore potrebbe proprio essere quello di voler contrapporre queste due discipline, piuttosto che accettare la possibilità di una integrazione reciproca.
Se da una parte la medicina non-convenzionale deve ancora acquisire solidità e rigore scientifico, dall’altra la medicina convenzionale dovrebbe saper mutuare dalla prima quell’approccio olistico all’individuo e alla sua unicità che, purtroppo, nei decenni ha perso.
Il convegno organizzato ha lo scopo di indagare le possibilità di questa integrazione.
Durante questo corso verrà discussa la reale affidabilità delle sostanze portate sul mercato dalla omeopatia, fitoterapia, nutraceutica, in generale dalla medicina non convenzionale.
È vero che la salute è un bene e un diritto per tutti, ma questo diritto deve passare attraverso la sicurezza dei trattamenti e la conferma scientifica della loro efficacia.

Relatori:

Margherita Alberoni
Neurologo, Fondazione Don Carlo Gnocchi, Santa Maria Nascente, Milano
Maurizio Biraghi
Specialista in Oncologia e Medicina Naturale Omeopatia - Fitoterapia - CAM Centro Analisi Monza S.p.A.
Ferruccio Cavanna
Biologo - Nutrizionista - CAM Centro Analisi Monza S.p.A.
Bruno Colombo
Neurologo, IRCCS, Ospedale San Raffaele
Vittorio Crespi
Neurologo, Divisione Neurologia, Ospedale Vimercate
Francesco Di Pierro
Biologo, Farmacologo e dottore di ricerca in Immunologia, Velleja Research, Piacenza
Giuseppe Felice
Pediatra, esperto in Neonatologia e Patologia, Neonatale ASL Milano 1 - Garbagnate M.se
Maira Gironi
Neurologo, IRCCS, Ospedale San Raffaele, CAM Centro Analisi Monza S.p.A., Università Cattolica di Milano
Ettore Giugiaro
libero professionista, Master Medicina Modern, Dipartimento Neuroscienze Torino
Giuseppe Mancia
Professore Ordinario e Direttore della Clinica Medica e del Dipartimento di Medicina Università Milano-Bicocca
Marina Picca
Pediatra, Presidente Società Italiana delle Cure Primarie Pediatriche (SICuPP)
Maria Sessa
Neurologo, IRCCS, Ospedale San Raffaele

Programma:

  • 13:30 Registrazione
  • 14:00 Saluti e Introduzione al corso - M. Biraghi


Moderatori: V. Crespi - F. Di Pierro

Stato dell’arte e possibili scenari futuri:

  • 14:10 Il parere del neurologo - V. Crespi
  • 14:20 Il parere del medico di medicina naturale - M. Biraghi
  • 14:40 Biofarmaceutica in neurologia: razionali per corrette formulazioni - F. Di Pierro
  • 15:10 Discussione guidata

Ictus:

  • 15:20 Fattori di rischio: identificazione e terapia - M. Sessa
  • 15:40 Ipertensione e prevenzione dell’Ictus - G. Mancia
  • 16:00 La sindrome metabolica: come correggerla con la medicina naturale - F. Cavanna
  • 16:30 Discussione

Demenza - Neurodegenerazione

  • 16:40 Lo stress ossidativo nelle malattie neurodegenerative - E. Giugiaro
  • 17:10 Demenza: nuovi scenari eziologici ed evidenze scientifiche sull’uso della medicina complementare - M. Alberoni
  • 17:40 La prevenzione al CAM: “Diagnostica non-convenzionale” - M. Biraghi
  • 17:50 Discussione guidata

Sclerosi Multipla

  • 18:00 Nuovi attori di malattia e future prospettive terapeutiche - M. Gironi
  • 18:30 Discussione guidata
     
  • 18:40 Buffet

Emicrania e Dolore Neuropatico

  • 19:20 Il margine di successo e le problematiche ancora aperte - B. Colombo
  • 19:40 La cefalea nel bambino: malattia e profilassi. Il parere del Pediatra - M. Picca, G. Felice 
  • 20:10 Il dolore neuropatico: l’approccio della medicina naturale - E. Giugiaro
  • 20:30 Discussione guidata

Dall’evidenza scientifica alla pratica clinica

  • 20:40 Casi clinici a piccoli gruppi gestiti da 3 relatori relativamente a: • Ictus • Emicrania • Dolore neuropatico
     
  • 21:30 Compilazione questionari
Modalità di partecipazione

La partecipazione al corso è gratuita e dà diritto a 7 crediti ECM.

Segreteria organizzativa e provider:
"Medical Services"
Via Airoldi 11 - 22060 Carimate (CO)
tel. 031 789983 - info@medicalecmservices.it

Documenti correlati
Scheda di iscrizione + Programma Scarica
Il parere del neurologo - V. Crespi Scarica
Il parere del medico di medicina naturale - M. Biraghi Scarica
Biofarmaceutica in neurologia: razionali per corrette formulazioni - F. Di Pierro Scarica
Fattori di rischio: identificazione e terapia - M. Sessa Scarica
Ipertensione e prevenzione dell’Ictus - G. Mancia Scarica
Demenza: nuovi scenari eziologici ed evidenze scientifiche sull’uso della medicina complementare - M. Alberoni Scarica
La prevenzione al CAM: “Diagnostica non-convenzionale” - M. Biraghi Scarica
Il margine di successo e le problematiche ancora aperte - B. Colombo Scarica